logo USB
pubblicato il 23 luglio, 2015

irccs

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Attraverso un comunicato stampa (senza data e senza firma) siamo venuti a conoscenza che l’ospedale si trasformerà (per adesso) in un una Fondazione universitaria “di diritto pubblico” (riconoscendo, finalmente, che la Fondazione attuale e’ di DIRITTO PRIVATO!)

Entro il 31 luglio è’ prevista l’adozione di due decreti (uno della Regione, uno dell’ Università) mediante i quali si costituisce una nuova fondazione per consentire il passaggio al nuovo ente di beni e personale attraverso, anche, l’adozione di un nuovo statuto!

E poi, solo attraverso un “disavanzo programmato”, la fondazione sara’ riconosciuta I.R.CC.S!

Ci piacerebbe sapere se il personale di questo ospedale avrà delle ripercussioni sia relativamente allo “status” che cambia, sia al contratto che cambia.

Ci siamo stancati di chiacchiere e supposizioni: vogliamo conoscere i documenti!  I dettagli del cambiamento che ci riguardano!! Leggi tutto l´articolo »

Policlinico_Tor_Vergata_d0  Il PTV si trasforma in Fondazione IRCCS: siamo alle fasi finali

L’Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico Tor Vergata e la Fondazione PTV di diritto privato, l’una struttura  pubblica a gestione diretta dell’Università e l’altra Ente  a gestione sperimentale,  dal 2008 convivono nel sistema di governo del PTV. Entro questo mese i due enti saranno soppressi  a favore dell’ istituzione di una NUOVA FONDAZIONE che successivamente dovrebbe essere riconosciuta come IRCCS.
Leggendo il comunicato apparso sulla home page del portale universitario e del PTV, siamo venuti a conoscenza che, malgrado le scarse e sommarie notizie diffuse in questi ultimi tre anni (da quando con una legge regionale è stata approvato il progetto di trasformazione del PTV in Fondazione IRCCS),  i lavori sono a buon punto.

Ma il  punto è anche questo: nonostante la portata dell’operazione, che coinvolge dipendenti e cittadini anche oltre il contesto territoriale, ufficialmente non se ne discute,  neppure negli ambiti preposti come ad esempio nel  Senato Accademico dell’Università. Leggi tutto l´articolo »

pubblicato il 14 luglio, 2015

contratto

              SIAMO ALLA DECISIONE FINALE

 

Riteniamo utile inoltrare ‘informativa, riportata di seguito, con cui cerchiamo di spiegare negli aspetti tecnici le differenze tra gli incrementi stipendiali rispetto alle categorie di inquadramento, conseguenti all’eventuale attuazione dell’ ipotesi di accordo 2015.
Avremmo potuto organizzarci in tempo come OO.SS. e RSU per un’assemblea del personale, anche molto prima dell’ultima seduta di contrattazione. Perchè è dall’inizio dell’anno che discutiamo del contratto integrativo 2015.
Ma ognuno fa per sè, tesi a far valere e dimostrare il proprio ruolo sindacale di fronte ai colleghi o il proprio potere verso la controparte  (anche se per qualche OS rimane difficile credere che sia una controparte..). Raggiungere il consenso è il vero obiettivo che si vuole raggiungere o mantenere.
Come si dice: ci meritiamo quello che abbiamo…? Leggi tutto l´articolo »

pubblicato il 2 luglio, 2015

    renzi-mago-680x365   IL CONTRATTO INTEGRATIVO 2015

      COME …. IL BONUS DI RENZI??

 

La seduta di contrattazione che si terrà domani, 3 luglio, dovrebbe essere quella decisiva per la definizione del contratto integrativo 2015.  L’amministrazione ha invitato la delegazione sindacale a comunicare per iscritto, prima dell’incontro, le modifiche al testo del contratto integrativo già discusso nella seduta precedente. A tutt’oggi, però,  non abbiamo presentato alcun documento.

Purtroppo non è valso l’incontro intersindacale che si è tenuto la scorsa settimana con il tentativo di ricomporre in una unica voce le diverse posizioni sindacali. Anzi, forse possiamo sostenere che le diversità si sono delineate in modo più netto e distante.

Cerchiamo di mettere in fila le  operazioni previste con il contratto integrativo 2015 e che, inizialmente, tutte le sigle avevano condiviso: Leggi tutto l´articolo »